QR code per la pagina originale

Microsoft e Nintendo, problemi dai brevetti

,

I brevetti tornano ad animare le cronache giudiziarie USA: Microsoft e Nintendo sarebbero sotto accusa a seguito di una denuncia depositata presso la Corte Distrettuale del Texas dalla Anascape. Motivo del contendere sarebbero i controller adoperati dai due gruppi tra gli anni 1999 e 2005. BusinessWeek segnala che lo stesso problema potrebbe attanagliare anche la Playstation Sony, ma il nome non è al momento compreso (per motivi non dichiarati) nel testo della denuncia.

Controller Xbox

Controller Xbox

Anascape richiede un rimborso danni, con interesse, per 12 diversi brevetti violati nel tempo. Il settore vive da tempo scontri in ambito legale in quanto la parziale sovrapposizione delle diverse consolle da gioco ha inevitabilmente portato problemi anche nello sforamento dei rispettivi brevetti con conseguente azione legale. In questo caso è una azienda esterna ad avanzare le proprie richieste ed ora il giudice dovrà vagliare se quanto dettato dai brevetti indicati nella denuncia corrisponda alle caratteristiche che i pad Microsoft e Nintendo hanno portato sul mercato con la propria offerta.