QR code per la pagina originale

eBay, ‘Contatto diretto’ per auto e moto

,

Per acquistare un’auto su eBay si potrà d’ora in poi passare per il contatto diretto, una nuova modalità che estranea lo smercio in ambito motori dal tradizionale canovaccio che regola il resto del bazar. L’iniziativa è presumibilmente attuata per permettere di raccogliere maggiori introiti da una categoria ove la percentuale ad eBay era eccessiva per poter dar vita ad un mercato realmente praticato attraverso il sito web.

La modalità “contatto diretto” era attiva fin da Ferragosto per i privati e solo da oggi viene aperta anche ai concessionari. La cosa promette di aumentare la qualità della sezione portando molto materiale aggiuntivo e permettendo così all’utenza di avere maggior possibilità di scelta nell’acquisto. Per maggiori dettagli, soprattutto in riferimento ai costi del servizio, è possibile far riferimento all’apposita pagina sul sito ufficiale eBay.

“Contatto diretto” permette di mettere l’acquirente e il venditore in contatto tramite il tradizionale canale telefonico (c’è da scommettere nella solerte entrata nel progetto anche del brand Skype) senza che eBay faccia da intermediario. «Questo formato è stato creato per chi vende oggetti di valore e desidera essere contattato dal maggior numero possibile di acquirenti»: non c’è feedback, non c’è mediazione, c’è esclusivamente un grande punto di riferimento per le inserzioni (www.ebaymotori.it), ove verrebbe smerciato almeno un articolo ogni 10 minuti) ed una piccola cifra mensile da pagare: 6 euro per Auto e veicoli commerciali, 4 euro per le moto. Ogni annuncio ha una durata di 28 giorni.