QR code per la pagina originale

Google Talk, accessibile anche senza Gmail

Google Talk passa in giornata alla versione 1.0.0.98. La novità sostanziale rispetto alla precedente 1.0.0.96 consiste nella possibilità per chiunque di poter accedere all'instant messenger di Google senza la propedeutica necessità di un account Gmail

,

Da oggi Google Talk vive una nuova importante rivoluzione interna. A differenza di quanto previsto fin dal primo giorno, infatti, non sarà più necessario possedere un indirizzo di posta ‘gmail.com’ per poter aprire il proprio account e per accedere all’instant messagging di Google è sufficiente operare download ed l’installazione.

Non tutti i servizi sono garantiti in quanto talune funzioni sono nate in intrinseca combinazione con la casella di posta Gmail, dunque l’accesso con altro account implica la rinuncia a priori ad esempio della history o delle notifiche via mail. L’annuncio è stato divulgato tramite il blog ufficiale e con questo nuovo update Google Talk passa ora alla versione 1.0.0.98.

L’odierna apertura del servizio implica una probabile forte esplosione della quantità degli account causata dall’interesse di quanti intendono accedere all’instant messenger pur non avendo necessità della casella di posta. La mossa rappresenta una forte sterzata strategica in quanto apre le porte di Google anche agli utenti con casella ‘Yahoo’ ed a tutti coloro i quali posseggono con soddisfazione un dominio ed un servizio di posta personale.

L’installazione della nuova versione richiede un download preventivo da appena 1.5 Mb. Nessuna altra modifica sostanziale viene annunciata rispetto alla versione precedente 1.0.0.96 e Google sottolinea nella presentazione del Product Manager Mike Jazayeri la disponibilità di file transfer, voice mail, grande qualità nelle comunicazioni vocali e la disponibilità di una specifica versione dell’IM per BlackBerry.