QR code per la pagina originale

Per Wind nasce l’ipotesi Tiscali

,

Se solo se ne presenterà la possibilità, Wind potrebbe pensare a far propri gli asset italiani del gruppo Tiscali. L’ipotesi nasce dalle parole di Naguib Sawiris, azionista unico del gruppo Wind (tramite il controllo della holding Weather Investment), il quale ha per il momento rinviato l’ipotesi di quotazione del proprio gruppo spiegando che il tutto potrebbe essere legato in qualche modo alle condizioni che si presenteranno sul mercato.

Spiega l’imprenditore egiziano a La Repubblica: «non sto ponendo una data precisa per l’Ipo del terzo maggiore operatore di telefonia mobile. Dipende da quello che accade […] se sarà necessario raccogliere liquidità, allora ci quoteremo». Fastweb e “3” non interessano, Tiscali invece rimane un boccone appetibile. Nulla di concreto, insomma, ma dichiarazioni che hanno una lora fondamentale importanza. La borsa plaude a tale possibilità ed il titolo Tiscali aleggia in giornata su una crescita di circa il 3% con un elevato volume di scambi registrato fin dalle prime ore.