QR code per la pagina originale

L’UE difenderà il gambling dalla legge USA

,

La Unlawful Internet Gambling Enforcement Act è la legge statunitense elaborata al fine di limitare e regolamentare il fenomeno del gambling online. La legge ha però causato un forte terremoto in tutto il settore, spingendo peraltro varie compagnie con sede europea ad uscire dal fruttuoso mercato USA. Contro questa legge si scaglia oggi Charlie McCreevy, commissario commissario dell’UE al Mercato Interno.

«Secondo il mio punto di vista trattasi di atti restrittivi e potremmo contestarli in sede legale»: McCreevy lascia intendere come le massime autorità europee potrebbero cercare una mediazione con gli States (probabilmente in sede WTO – World Trade Organisation) per fare in modo che la normativa possa alleggerirsi. Al momento la posizione europea è particolarmente contrariata dal protezionismo espresso dalla normativa USA ed il rumore della vicenda va soppesato ora sull’ingente flusso di denaro generato dalle scommesse e dai giochi online regolamentati dalla legge nell’occhio del ciclone.