Deviazione Origami Experience

Con l’arrivo di Vista Microsoft propone anche una nuova piattaforma software per il proprio progetto Ultra Mobile Pc. Origami Experience è impostato sulle funzionalità del media player con annessa la possibilità di far girare software sul dispositivo

Piccola grande novità nel mondo Origami. Il sistema operativo che gira sugli Ultra Mobile Pc di ideazione Microsoft è cambiato con l’arrivo di Vista, ma i cambiamenti non sembrano solo essere gestionali/grafici, ma piuttosto sembra deviare profondamente l’impostazione che il gruppo intende dare al dispositivo.

Il nuovo progetto prende il nome di Origami Experience e ad una prima occhiata all’interfaccia emerge subito forte la sensazione di trovarsi di fronte ad un qualcosa basato integralmente sull’intrattenimento. Non a caso l’interfaccia non è più un desktop tradizionale, ma un qualcosa di strutturato su Windows Media Player con tutte le opportunità relative a musica, video, immagini.

Origami Experience

Origami Experience

A margine rimane possibile anche l’esecuzione di programmi vari, ma la cosa è integrata nel menu come aspetto secondario rispetto all’impostazione “entertainment” fondamentale. Microsoft lo aveva preannunciato: con Vista il progetto Origami avrebbe avuto una svolta. In molti, però, auspicavano differenze a livello di costo dell’hardware ed in riferimento alla tenuta delle batterie: nulla di tutto ciò sembra al momento aver fatto comparsa sul mercato, mentre viceversa le novità permeano a livello software.

Per meglio intuire le possibili utilità del prodotto è possibile far riferimento alla lunga lista di screenshot disponibile sul blog Origami Project.

Ti potrebbe interessare