QR code per la pagina originale

Il Voip in azienda: offerte non chiare

,

Le aziende italiane sono al passo con i tempi, ma le offerte poco chiare sul Voip mettono in crisi diversi dirigenti.

La CommuniGate Systems, società specializzata nelle soluzioni scalabili per le comunicazioni Internet, attraverso un’indagine ha evidenziato come le imprese italiane non sono certo messe a conoscenza di tutte le potenzialità del Voip e di software facili da usare.

Anzi, a pensarci bene, la maggior parte delle offerte Voip per aziende non evidenziano bene tutti i costi reali in modo da valutare serenamente se l’investimento è redditizio o meno.

Progettare una rete Voip sicura, affidabile e di qualità per un’azienda non è cosa semplice.

L’azienda cerca nel Voip sicurezza, flessibilità e tante funzionalità aggiuntive per rendere più produttiva la gestione aziendale.

Una caratteristica molto richiesta è la Voice Mail integrata che però non è compresa nell’offerta base dei gestori Voip, come anche la possibilità di passare da una tipologia a un’altra come video, voce, mail e la messaggistica istantanea.

Occorrerebbe tenere presenti le esigenze di un’impresa come la funzione Backup di dati, contatti email e conversazioni.

Inoltre in un’azienda esiste un cambio hardware e software molto veloce e maggiormente particolare in base al settore in cui opera.

Queste sono alcuni degli aspetti che ogni imprenditore o amministratore delegato deve conoscere, valutare e scegliere tra le molte offerte presenti sul mercato.

Sarebbe opportuno rendere chiaro e trasparente il costo di ogni componente aggiuntivo.

Cosa che invece ancora non è entrata nell’ottica dei responsabili Voip per le offerte destinate alle aziende.

Presto le comunicazioni basate su internet saranno la normalità e non sembra che le aziende siano tra le priorità dei gestori Voip e non si capisce il perché dato che dagli ultimi studi ci si rende conto che esse sono tra i primi protagonisti del mercato.