QR code per la pagina originale

Samsung entra nella Tv digitale mobile

,

La tanto agognata TV mobile su cellulare non ha poi avuto il successo sperato, almeno in Europa.
Chi di noi non ha mai invidiato chi aveva un Tvfonino durante gli ultimi Campionati del Mondo di calcio?

Vuoi per i costi elevati del cellulari, vuoi anche per i costi del servizio questa tecnologia rimane ancora un lusso. A ciò si deve aggiungere anche il fatto di non avere uno standard unico tra i diversi standard.

Forse la svolta verrà da Samsung Eletronics, promotrice della nuova tecnologia Dmb (Digital Media Broadcasting, lo standard rivale del Dvb-H, utilizzato da Nokia e Motorola) che sicuramente darà uno scossone a questo settore.

Sarà possibile ricevere direttamente sul cellulare i segnali digitali emessi dai canali televisivi. Tutto questo è il frutto di una ricerca tecnologica dell’azienda sud coreana mediante uno specifico chipset capace di captare i segnali televisivi anche quando siamo in treno o in auto.

Questa tecnologia sfrutta le reti già esistenti in termini di spettri di frequenza e trasmettitori permettendo di ricevere sia il segnale Tv digitale terrestre che quello satellitare.

Indubbiamente una gran bella cosa, non pensate?

In Asia questo già avviene da tempo. In Europa e Stati Uniti invece la fruizione del servizio è a pagamento. Gli ultimi dati indicano un aumento di vendite di telefonini della Samsung che nel 2006 sfiorano i 118 milioni di pezzi venduti.

L’annuncio di Samsung è nel chiaro intento di entrare maggiormente nel mercato europeo e americano. In quest’ultimo poi l’intento è di attirare l’interesse delle emittenti televisive statunitensi (con i loro ricchi introiti pubblicitari) sperando che la tecnologia sviluppata da Samsung diventi lo standard mondiale. L’interesse è tale che la MediaFlo ha già investito 800 milioni di dollari per costruire una rete broadcast, mentre altri broadcast statunitensi hanno già avviato sperimentazioni.

Insomma una tecnologia che porta innovazione, divertimento ma anche tanto, tanto movimento di denaro.

Video:Samsung Galaxy M30s