Yahoo! Pipes e il futuro del web

Ha suscitato molto interesse il rilascio da parte di Yahoo! di Pipes, un editor visuale che permette all’utente di creare complessi flussi Rss selezionando e plasmando diverse fonti in ingresso. O’Reilly Radar ha dedicato diversi interventi a questa novità, seguiti dalla gran parte dei weblog che seguono lo sviluppo del web 2.0. Ci si chiede

Ha suscitato molto interesse il rilascio da parte di Yahoo! di Pipes, un editor visuale che permette all’utente di creare complessi flussi Rss selezionando e plasmando diverse fonti in ingresso.

O’Reilly Radar ha dedicato diversi interventi a questa novità, seguiti dalla gran parte dei weblog che seguono lo sviluppo del web 2.0.

Ci si chiede soprattutto se la tendenza in futuro sarà quella di realizzare strumenti online che permettano ai non-tecnici di essere indipendenti nella creazione di mini applicazioni di una certa complessità, in grado di risolvere le problematiche ripetitive e comuni.

Personalmente sono ancora un po’ scettico e mi sembra che Yahoo! Pipes, per quanto non si basi sulla scrittura diretta di linee di codice, richieda comunque molta dimestichezza con flussi e processi, caratteristica non forse esclusiva dei programmatori, ma che rappresenta comunque una non indifferente barriera di ingresso.

I Video di Webnews

Super Mario Party in arrivo su Nintendo Switch

Ti potrebbe interessare