QR code per la pagina originale

Shape Shifter, cambia look a OS X

,

Aqua, l’interfaccia grafica di OS X, non piace a tutti, c’è chi preferirebbe averla più scura, o con meno ombre, chi più colorata.

Stessa cosa avviene per il set di Icone che troviamo all’interno del nostro sistema operativo. Con Shape Shifter è possibile cambiare o modificare l’intera interfaccia grafica, i suoi bottoni, i cursori, i menù e i set di icone.

Shape Shifter fornisce un elenco di siti dove è possibile reperire temi, icone e altro per la personalizzazione dell’interfaccia. Si possono scaricare temi anche direttamente dal pannello di “download” dell’applicazione, molto comodo e veloce, con il quale possiamo avere una anteprima del tema che vogliamo utilizzare, poi, se di nostro gradimento, possiamo installarlo con un semplice clik.

L’applicazione, ormai giunta alla versione 2.4, è stata perfettamente ottimizzata per i Mac basati su processori Intel, la raccomandazione, per quelli che ancora utilizzano OS X 10.3, è di utilizzare la versione 2.3.1 del prodotto.

Sviluppato dalla Unsanity, una software house statunitense, che nel suo Portfolio di prodotti conta applicazione di grande successo.

Tutti sviluppati con estrema professionalità e attenzione verso l’usabilità del prodotto.

Shape Shifter costa 20$, ed è acquistabile solo on-line.