QR code per la pagina originale

Il Blu-ray potrebbe imporsi entro 3 anni

Ieri, nel corso del Cebit 2007, l'associazione Blu-ray Disc per l'Europa ha dichiarato che il formato da lei sostenuto sostituirà l'attuale DVD entro tre anni. La vittoria nei riguardi dell'HD-DVD sembra essere assicurata grazie al traino della PS3

,

L’affermazione di Frank Simonis, presidente della associazione Blu-ray Disc, non lascia adito a fraintendimenti: «entro tre anni ci sarà solo il Blu-ray». Indubbiamente il formato DVD è destinato lentamente a scomparire in un normale alternarsi dettato dall’evoluzione tecnologica, ma rimane ancora aperta la guerra tra i due formati ottici di nuova generazione: il Blu-ray capitanato da Sony e l’HD-DVD. Il primo offre una capacità di immagazzinamento dati cinque volte superiore rispetto a quello fornito dai DVD, ma richiede costi di sviluppo elevati. Il secondo formato può contenere meno dati ma permette di produrre lettori e supporti ottici con una spesa inferiore.

L’associazione punta molto sulla presenza di Playstation 3 sul mercato, console con lettore Blu-ray built-in e che, grazie alla sua diffusione, permette di fare entrare un lettore ottico di nuova generazione in moltissime case.
Secondo i dati forniti da Sony Entertainment, sono state vendute 1,84 milioni di console in Giappone e America fino alla fine del 2006 e la previsione è di vendere ben 6 milioni di unità entro la fine dell’anno in corso. Per quanto riguarda la vendita di film in alta definizione, la 20th Century Fox, che supporta il Blu-ray, afferma che attualmente vengono venduti 3 film in questo formato per ogni film in HD-DVD e Nick Sharples della Sony Computer Entertainment dichiara che sono stati venduti in totale 5,2 milioni di dischi Blu-ray, molti dei quali sono stati acquistati da possessori di PS3. Anche le case cinematografiche hollywoodiane sembrano essere orientate al formato sostenuto da Sony: cinque di queste supportano attualmente solamente il formato Blu-ray mentre l’unica a realizzare i propri film solo su supporto HD-DVD è la Universal.

In Europa però le cose vanno diversamente, e la cosa è principalmente dovuta al fatto che la Playstation 3 ancora non è in vendita e che ci sono solo due lettori Blu-ray disponibili. Ad esempio in Inghilterra le classifiche ufficiali dimostrano come l’HD-DVD abbia battuto il Blu-ray 4 a 1 nelle vendite che vanno fino al Natale del 2006. Ciò è avvenuto, secondo alcune analisi sui numeri di mercato attuali, grazie soprattutto alla disponibilità del lettore ottico per Xbox 360 che costa solo 129 sterline contro le circa 1000 sterline necessarie per un normale lettore da tavolo.

Video:Sony Xperia 5