Il Cell raggiunge i 65nm

IBM ha annunciato l’avvio della produzione a 65 nanometri della ormai famosa CPU Multi-core Cell, che attualmente equipaggia le console Playstation 3 e i server BladeCenter in versione a 90nm.Il passaggio al processo produttivo a 65nm, non solo farà calare drasticamente i costi di produzione, ma anche i consumi e il calore generato, permettendo il

IBM ha annunciato l’avvio della produzione a 65 nanometri della ormai famosa CPU Multi-core Cell, che attualmente equipaggia le console Playstation 3 e i server BladeCenter in versione a 90nm.

Il passaggio al processo produttivo a 65nm, non solo farà calare drasticamente i costi di produzione, ma anche i consumi e il calore generato, permettendo il raggiungimento di frequenze di clock pari a 6Ghz.

Al momento non sappiamo ancora se il mercato di destinazione di questo gioiello sia solo quello delle console, anche se ci auguriamo di vedere presto il Cell funzionare sui PC del mercato customer.

Sicuramente l’ingresso nel mercato delle CPU per sistemi desktop di un processore contenente 8 core funzionanti a 6Ghz costringerebbe AMD e Intel a guardarsi le spalle da un cliente scomodo, aumentando la concorrenza nel settore a tutto beneficio degli utenti finali.

Ti potrebbe interessare
21 cause antipirateria avviate da Microsoft
Microsoft

21 cause antipirateria avviate da Microsoft

Microsoft ha recentemente avviato 21 cause legali contro alcuni rivenditori statunitensi in 14 stati degli Usa che sembrerebbe abbiano venduto copie illegali dei suoi applicativi.Secondo quello che riporta l’accusa, i suddetti rivenditori avrebbero venduto molti PC con DVD contenenti copie non autorizzate di software sviluppato dalla casa di Redmond.

Con Wind navigate e spedite e-mail direttamente dall’aereo
Prezzi e tariffe

Con Wind navigate e spedite e-mail direttamente dall’aereo

Prima di ogni decollo, le Hostess intraprendono la solita noiosa trafila sui sistemi di sicurezza e tra le tante cose specificano che fino all’arrivo i cellulari dovranno rimanere spenti. Ebbene tra poco, sugli aerei della compagnia AirFrance, per i clienti abbonamento di Wind, sarà possibile chiamare con il cellulare, inviare sms e subito dopo anche