QR code per la pagina originale

Disponibile il sistema operativo degli OLPC

,

E’ finalmente disponibile il sistema operativo che equipaggia il sistema XO, il primo computer portatile facente parte del progetto OLPC (One Laptop Per Child) voluto da Nicholas Negroponte.

Il sistema operativo in questione è basato su linux ed è sviluppato da Red Hat, si tratta di una distribuzione per forza di cose abbastanza smilza, povera di caratteristiche ma anche poco esigente in fatto di risorse hardware.

E’ possibile scaricare l’iso del LiveCD di soli 291 MB. Le funzionalità presenti in questo piccolo sistema operativo sono le più comuni e comprendono funzionalità di messaging, un browser Web di piccole dimensioni, un editor di testo piuttosto semplice e tutto ciò che può servire a un utente non molto esigente.

Con questa mossa si intende incoraggiare i programmatori a sviluppare software per questo sistema operativo, che benché sia stato sviluppato unicamente per l’hardware dei sistemi XO, dovrebbe girare egregiamente anche sulle “nostre” configurazioni.

Inoltre, in un futuro forse neanche troppo lontano, potremmo vedere degli OLPC anche qui da noi, come programma di fare Quanta.

Video:Il nuovo Raspberry Pi Model A+