QR code per la pagina originale

Il Web 2.0 reinventa anche le T-shirt

,

E’ sempre più importante, anche su Internet, non sminuire e limitare il lavoro di chi è creativo e cerca nuove idee, soluzioni: il sogno di liberare le proprie ambizioni porta a costruire risultati davvero divertenti.

Qualcuno forse conoscerà Threadless, diventato ormai quasi un fenomeno di culto; l’idea base nasce dal re-inventare le T-shirt con design originali e sottoporli al giudizio della community.

Per partecipare basta inviare il proprio modello di shirt e in funzione del consenso e dei voti ottenuti è possibile ricevere premi fino a duemila dollari anche da spendere su Threadless. Davvero divertente l’idea di creare una galleria con le foto più bizzarre (se scattate una foto personale con la maglietta acquistata vi regalano 1.50$). L’oggetto principale, su cui è creato il sito, rimane sempre la T-shirt: design strambi, irriverenti e tristi catturano subito l’attenzione seducendovi.

Il servizio è costituito anche da una sezione di blog e dalla parte di shop dove sfogliare il catalogo e acquistare.

Devo dire che l’idea è carina e ben fatta, peccato che il sito web soffra di un layout poco usabile e intuitivo: forse un menu superiore diverso chiarirebbe meglio la navigazione.

Gli autori hanno pensato bene di aprire poi anche Threadlesskids, soluzione alternativa dedicata al mondo dei più piccoli.