Xbox disponibile in versione Simpson

Microsoft ha immesso sul mercato in tiratura limitata una versione gialla della propria console da gioco in omaggio al cartone animato dei Simpson. Ulteriori iniziative sono state ideate per promuovere la console come sistema per la fruizione di video HD

La console da gioco di casa Microsoft ha lanciato una nuova linea in tiratura limitata basata sui Simpson. La scocca è tutta nel tipico giallo della famiglia dei cartoni animati e sul fianco è in vista il profilo di Homer Simpson. La dotazione interna della console non ha invece nulla di diverso dal normale, con una strumentazione in dotazione pari alla versione antecedente all’ultima Xbox Elite con hard disk potenziato.

La console dedicata ai Simpson è solo una delle tante che verranno progressivamente introdotte da Microsoft sul mercato in collaborazione con Fox Movie Studios: altre 100 serie sarebbero in progettazione sulla scia di altre produzioni cinematografiche quali «Shrek The Third», «Pirates Of The Caribbean: At World’s End» o «Ratatouille», tutti nomi coinvolti nel progetto tramite la realizzazione di appositi giochi legati alla produzione cinematografica (e pronti ad una distribuzione congiunta).

Va ricordato come la sfida tra le console da gioco abbia duplice importanza in quanto, oltre a determinare una fonte di entrata su cui Microsoft conta pesantemente per la fine dell’anno e l’inizio di quello venturo, determinerà un traino fondamentale per l’imposizione dei nuovi standard per le produzioni televisive ad alta definizione.

La notizia della nuova versione giunge in contemporanea alla distribuzione ufficiale di quello che è l’aggiornamento del firmware imposto per portare sulla console servizi quali Windows Live Messenger. Microsoft fa sapere inoltre di avere in studio la possibilità di portare sulla console il progetto di calcolo distribuito [email protected], esperienza già avanzata da Sony sulla rete delle unità di calcolo della PS3.

Ti potrebbe interessare