Asus aggiorna la sua offerta a Santa Rosa

Come già molti produttori hanno fatto, anche Asus aggiorna la sua line-up di notebook migrando verso la nuova piattaforma mobile di Intel: Santa Rosa.Non ci sono grosse novità, quindi si tratta per lo più di un semplice aggiornamento che coinvolge le varie fasce di prodotti Asus. Il primo modello della lista è l’ASUS A7S-7S006C, modello

Come già molti produttori hanno fatto, anche Asus aggiorna la sua line-up di notebook migrando verso la nuova piattaforma mobile di Intel: Santa Rosa.

Non ci sono grosse novità, quindi si tratta per lo più di un semplice aggiornamento che coinvolge le varie fasce di prodotti Asus.

Il primo modello della lista è l’ASUS A7S-7S006C, modello ingombrante con schermo da 17″ e prestazioni senza dubbio elevate, dotato di tutte le caratteristiche multimediali e di rete più diffuse, compresa una webcam.

Subito dopo troviamo l’ASUS F3SV, più compatto del precedente con uno schermo che arriva a 15.4″. Nonostante le dimensioni più contenute, le caratteristiche non si discostano molto dal fratello maggiore, che fa segnare quindi prestazioni elevate e una dotazione accessoria molto varia.

Delle stesse dimensioni è l’ASUS F3SC, che è essenzialmente una versione più povera dell’F3SV. Sempre nella fascia dei modelli da 15.4″ troviamo l’Asus Z53SC, anche questo con caratteristiche medie ma è per lo più indirizzato a un utenza professionale.

Tornando alla fascia home troviamo l’ASUS A8SC, dotato di schermo da 14.1″ e prestazioni discrete per un modello di questa categoria.

In ultimo arriva il modello più compatto indirizzato all’utenza Business: l’ASUS W7S. Questo modello è caratterizzato da uno schermo da 13.3″ e caratteristiche multimediali limitate, come è ovvio che sia.

Una tabella riassuntiva completa di tutte le caratteristiche tecniche la trovate su NotebookItalia.it

Ti potrebbe interessare