QR code per la pagina originale

Sony Ericsson P1i: un ufficio in tasca

,

Ecco a voi il successore dell’M600, il Sony Ericsson P1i.

Il P1i viene dalla famosa serie P, quella degli smartphone dalle ottime prestazioni.

Si tratta di un candybar quadriband, supporta le reti 3G, grande 106 x 55 x 17 mm e pesante 124 gr, dotato di un touchscreen da 240 x 320 pixel per 262.000 colori.

Dispone di un ampia e comoda tastiera QWERTY. Dotato di una fotocamera da 3.2 megapixel con autofocus (ottimo per la concorrenza). La fotocamera ha uno scanner interno per il riconoscimento dei bigliettini da visita.

Il P1i ha una memoria interna da 160 Mb espandibile con memory stick micro M2 della Sony; nella confezione è già presente una scheda di memoria da 512 mb.

Il Sony Ericsson P1i si basa sul sistema operativo Symbian versione 9.1 e UIQ 3.0.

Dotato di software per gestire i file di Microsoft Office come Word o Excel. Non manca la connettività wi-fi, il supporto del Voip, la radio FM con RDS, la mobile TV, il browser Opera 8.0, il bluetooth e l’irda.

All’interno troviamo un potente lettore multimediale , Push email e supporto Blackberry Connect 4.0. La batteria dura circa 350 ore in standby e 8 ore in conversazione.

Sony Ericsson si rimette in gioco alla grande con questo splendido prodotto, uno smartphone completo di tutto, molto più sottile dei modelli precedenti, che tiene testa agli smartphone di ultima generazione.

Bisogna solo attendere settembre per averlo!

Video:Ecco il tablet ASUS MeMO Pad 8