Switch: da Outlook a Mail

Problema: siete freschi freschi di switch da PC a Mac, vi siete già orientati con le funzioni principali, avete importato Mp3, foto e documenti. Adesso il problema mail: avete circa 5000 mail che dovete necessariamente trasportare su Mac.Semplice, ci sono più metodi e soprattutto si può fare in modo preciso. Intanto lasciate stare i programmini

Problema: siete freschi freschi di switch da PC a Mac, vi siete già orientati con le funzioni principali, avete importato Mp3, foto e documenti. Adesso il problema mail: avete circa 5000 mail che dovete necessariamente trasportare su Mac.

Semplice, ci sono più metodi e soprattutto si può fare in modo preciso. Intanto lasciate stare i programmini tipo outlook2mac: infatti, pensati per il mercato americano/inglese e per il loro sistema di date non farebbero altro che invertirvi mesi e giorni creando un caos nelle vostre caselle…

Invece potete usare un fantastico ponte: scaricare Mozilla Thunderbird su Windows e importare la vostra posta da outlook/outlook express. Copiate l’archivio mail di Thunderbird (lo trovate in C:Documents and settingsnomeDati ApplicazioniThunderbirdProfilescartellinapc.default..) su chiavetta, hd o mac direttamente.

Installate Thunderbird sul mac (esiste anche per noi ed è ottimo!) e copiate in os X la cartellina PC, che farà compagnia a quella che si trova in: users/nome_utente/Library/Thunderbird/Profiles/cartellinamac.default

Adesso chiudete Thunderbird, segnatevi il nome della cartellinamac.default (saranno dei numeri e lettere), cancellatela e rinominate cartellinapc con lo stesso nome di quella cancellata…

Fatto, tutto pronto, tutto perfetto. Adesso potete usare thunderbird, o importare in mail. Se decidete per questa opzione, vi consiglio caldamente di perdere una mezz’ora (se avete molta posta) e fare l’import a poche decine di mail alla volta, per evitare guai.

Ti potrebbe interessare