QR code per la pagina originale

Intel: in arrivo il portatile ultrasottile

,

Durante lo scorso IDF di Pechino, Intel ha mostrato molte delle sue tecnologie e prodotti in arrivo. Fra questi c’era un interessante progetto denominato Mobile Metro, che spinge fortemente sul design e sull’estrema portabilità.

Di recente è comparso su BusinessWeek un interessante articolo che approfondisce l’argomento e mostra per la prima volta una serie di immagini con cui è possibile apprezzare il design del nuovo gioiellino made in Santa Clara.

Come è già stato detto, la cura nel design è elevata, ed è stata affidata allo studio Ziba Design. Il risultato come potete apprezzare dalle foto presenti su BusinessWeek, è notevole ed evidenzia il fatto che il portatile sia estremamente sottile. Lo spessore, infatti, è di soli 18 millimetri e il peso probabilmente sarà inferiore al chilogrammo.

Per far entrare tutto in un case così piccolo alla Intel hanno dovuto rinunciare a un Hdd tradizionale e optare per delle soluzioni di memoria allo stato solido. Questo ha portato diversi vantaggi, oltre al contenimento del volume, l’utilizzo di memorie solide porta considerevoli incrementi prestazionali e un notevole risparmio energetico, aumentando la durata della batteria a oltre 14 ore!

Il display dovrebbe essere intorno ai 14 pollici. Il portatile è dotato anche di un piccolo monitor esterno per accedere più rapidamente alle funzioni più comuni.

In ultimo, la commercializzazione è prevista entro fine anno. Non c’è che dire, un bel gioiellino che abbina uno schermo ampio a peso e dimensioni decisamente contenute.