QR code per la pagina originale

Arriva “The Slurp” il primo router Wi-Fi che buca le reti…!

,

La notizia sicuramente farà discutere molto, ma nel giro di un paio di mesi arriverà in commercio un particolarissimo router wireless che rischia davvero di sconvolgere il concetto della connettività senza fili.
Sicuramente alcuni paesi ne vieteranno la sua commercializzazione, ma nel mondo globalizzato del 21esimo secolo questo non è certamente un problema.
Ma qual è la caratteristica sconvolgente che tanto sta facendo paura?

Questo prodotto è pensato per captare e collegarsi in contemporanea a tutte le reti wireless non protette che riesce a scovare nel suo raggio d’azione.
Questo permetterebbe quindi di poter convogliare al suo utilizzatore una cospicua quantità di banda.
Come chicca (come se non bastasse) questo router è anche pensato per aggirare in automatico le protezioni Wep.

Inutile dire a questo punto come mai molti paesi lo riterranno fuori legge…
Notizia questa però che ha fatto contenti molti hackers e secondo me farà felici anche molti utenti smanettoni nostrani…
Il “core” di questo prodotto è viceversa molto semplice e come da tradizione è basato su kernel linux.

Tutto questo fa anche pensare che vedremo ben presto varianti di firmware che permetteranno di fare molte cose in più…
A questo punto la cosa che mi sento di dire è: “occhio alla sicurezza delle vostre reti senza fili. Cerchiamo di adottare policy di sicurezza maggiori!”