QR code per la pagina originale

Chipset Bearlake secondo Sean Maloney

,

Il 5 giugno al Computex di Taipei protagonista è stata Intel che, per voce di Sean Maloney, presidente esecutivo, ha svelato progetti futuri per la serie di Chipset Bearlake.

Maloney, infatti, in conferenza, ha dimostrato grossa fiducia in questa serie di chipset e ne ha elogiato, da una parte le caratteristiche tecniche innovative quali l’aumento di prestazioni e la migliore qualità video derivante dalle nuove tecnologie, dall’altra qualità quali l’aumento dell’efficienza e la riduzione dei rumori generati dai sistemi di raffreddamento in uso sui vecchi chipset, che ne agevoleranno l’introduzione in sistemi per l’intrattenimento audio-visivo.

I chipset della serie Bearlake hanno anche segnato il passaggio alle memorie DDR3 e segneranno, con l’X38 Express, il passaggio a PCIe 2.0, nonché supporteranno i primi processori con processo produttivo a 45nm, Penryn.

Tutte queste caratteristiche agevoleranno, nei prossimi mesi, l’introduzione sui PC di tecnologie già note, quali HD-DVD e Blu-ray Disk, grazie anche alla presenza su alcune schede della serie, di connettori HDMI in grado di trasportare i flussi audio e video ad alta definizione.