QR code per la pagina originale

Spedizioni di iWork ’06 posticipate al 12 Giugno…

,

Il web e i blog di tutto il mondo, non solo quelli dedicati al mondo Mac, dimostrano l’interesse verso il WWDC che dovrebbe finalmente svelare le nuove misteriose caratteristiche di Leopard. E proprio a proposito delle nuove funzionalità di Leopard vorrei riportare un articolo di arstechnica.com che a sua volta riporta la notizia (diffusa da MacTechNews.de) secondo cui sull’Apple Store le spedizioni di iWork 06 sarebbero ritardate al 12 Giugno.

Il 12 Giugno è proprio il giorno successivo al keynote del WWDC quindi è ragionevole fare qualche supposizione…

Forse il 12 Giugno Apple non spedirà iWork ’06 ma il nuovo iWork (che al momento non sappiamo se verrà identificato con la sigla ’07 o con un’altra notazione).

Perché il nuovo iWork dovrebbe essere spedito proprio dopo il keynote del WWDC? Questo lascia immaginare che iWork ’07 verrà presentato al keynote dell’11 Giugno. Tuttavia quell’evento è dedicato agli sviluppatori, che senso avrebbe utilizzarlo per la presentazione di una suite per il mercato consumer?

Forse iWork ’07 (o qualunque sia il suo nome) supporterà delle funzionalità offerte da Leopard. Questo spiegherebbe la decisione di Apple di non lasciarlo nelle mani dell’utenza prima di aver ufficialmente presentato i prodigi del nuovo sistema operativo.

Se così fosse questo implicherebbe anche la compatibilità di iWork ’07 con Tiger (ovviamente in una modalità standard senza l’uso delle API di Leopard), altrimenti chi lo acquisterà il 12 Giugno cosa se ne farebbe senza Leopard?

Per ora sono solo supposizioni, tra l’altro in parte non mie ma dell’autorevole arstechnica.com.