QR code per la pagina originale

Una singolare tecnica per ridurre le temperature

,

Frequentando comunità di overclockers, è facile imbattersi in originali e artificiosi sistemi di raffreddamento, ma la tecnica che ultimamente sta andando tanto di moda supera ogni immaginazione, almeno nel campo del PC Modding.

Tale tecnica, utilizzata fino ad oggi soprattutto nel campo dei motori e denominata “lucidazione dei condotti”, infatti, è la prima fase della preparazione di un motore, ma ora sembrerebbe essere arrivata anche nel campo dei PC. Infatti, secondo alcuni overclockers, lucidando la placchetta del dissipatore e la superficie della CPU (le due che si trovano a contatto), si possono ottenere riduzioni della temperatura fino a 10° di differenza.

Come visibile sul forum di OverclockersClub, in seguito al trattamento, la CPU ha ovviamente perso ogni identità non presentando più le classiche informazioni che ne identificano il modello.

Potremmo commentare la tecnica con il detto “poca spesa, tanta resa”, ma onestamente non mi sentirei disposto a “rovinare” una CPU in tal modo, anche se, a quanto pare, c’è chi la pensa diversamente.