QR code per la pagina originale

Un netgear è per sempre!

,

Certo sentir dire garanzia a vita fà un certo effetto e nelle componenti informatiche è molto raro. Allo stesso modo appare come una pazzia perchè tutti sappiamo che per quanto di ottima manifattura possano essere i prodotti elettronici prima o poi si romperanno. Però analizzando bene questa iniziativa si capisce come questa garanzia lavori molto sulla psicologia dei consumatori, ci sono due punti che fanno diventare questa garanzia quasi teorica.

Punto uno: la netgear sa bene che il desiderio di cambiare un prodotto guasto è proporzionale al suo valore al momento della rottura e quasi inversamente proporzionale alla sua “vecchiaia”. Ovvero se si compra un modem (per esempio) da 40 euro e si rompe il giorno dopo sicuramente andrete a chiedere il cambio; se si rompe dopo un anno probabilmente andrete a chiedere assistenza; se si rompe dopo due anni probabilmente penserete di comprarne uno nuovo e quasi sicuramente di ultima tecnologia;

Punto due: con il passare del tempo molti prodotti diventano obsoleti. Per esempio tra qualche anno i modem 802.11 b e g presumibilmente verranno sostituiti dai modem 802.11n e le schede di rete pci non troveranno più slot nelle schede madri che avranno slot pci-x 1x. Oppure per fare un esempio dei modem (o router) i vecchi modem adsl in questi ultimi anni sono stati sostituiti da quelli adsl2 e adsl2+. Questo farà diminuire sempre di più il valore del prodotto che diventando vecchio perderà competitività un fattore che convincerà l’utente a non usare il suo diritto sulla garanzia.

Ciò però non toglie che la garanzia a vita non sia un’ottima cosa. In entrambi i casi che ho descritto sono gli utenti stessi a non farne utilizzo ma in molti casi non è detto che le cose avverranno così. Le piccole aziende con una rete locale per diminuire i costi potrebbero sempre farne uno. Allo stesso modo ci sono oggetti come switch che non perdono valore e mantengono la loro utilità. Questa idea della Netgear appare un po’ come una trovata pubblicitaria ma se qualcuno può trarne beneficio allora ben venga.