QR code per la pagina originale

Galeotto fu l’SMS e chi l’ha scritto

,

Quando la tecnologia non assediava la nostra vita per corteggiare una donna si spedivano mazzi di rose (rigorosamente dispari) anche a kilometri di distanza. Ma è normale per certi versi che i tempi e i costumi cambino.

La convergenza dei dispositivi della quale sempre più spesso si parla favorisce la creazione di servizi curiosi e a volte di dubbia utilità: se non ragioniamo in termini di “entertainment”.

Ed è così che rimbalza dai media una nuova moda: quella di utilizzare il cellulare e gli Sms per conquistare l’anima gemella, a caccia della preda da scoprire sul Web e su di una T-shirt. Shyno, infatti, è un marchio che fa della community il punto di forza, quello sul quale sviluppare la propria strategia commerciale e di successo: ti piace una persona, leggi il suo nickname sulla t-shirt, invii un Sms al loro centro servizi indicando il nickname prescelto e il gioco è (si fa per dire) fatto.

Lascio a voi i commenti di un’iniziativa del genere: anche perchè il sito web ufficiale e quello della community è poco “2.0”. Un peccato se pensiamo che dietro ci sia Dada, una delle company italiane più note ed affermate.

E all’estero cosa accade? Ci sono servizi simili come Reactee: il principio è lo stesso ma qui si parte dalla creazione delle shirt che più saranno creative maggiore reazione creeranno negli altri. Fatevi un giro nella gallery per capire di cosa parlo.

Insomma se la creazione di una personale e stupenda t-shirt può sedurre ed aiutarvi nel conquistare l’anima gemella forse anche una serenata può servire a qualcosa: il “2.0” è ancora ben lontano dal sostituire le relazioni personali.