QR code per la pagina originale

Silverlight anche per Linux

,

Se n’è già parlato un mese fa, ma bisogna dire che quando Microsoft si mette in testa una cosa la persegue con una certa ostinazione.

Il compito di contrastare il dominio di Adobe Flash nelle pagine WEB in movimento è quantomeno complicato, ma le continue innovazioni strutturali e grafiche come Surface o Photosynth sembrano dare una forte spinta al progetto.

L’ultima direzione di sviluppo di questa innovazione è quella di permettere la visione del plugin Silverlight agli utenti di Linux; la squadra di sviluppo di Miguel de Icaza a Redmond ha infatti dedicato la totalità del tempo di 21 giorni all’implementazione di questa nuova piattaforma sotto Firefox e sotto Safari (prossimamente sotto Opera), ed a questa operazione è stato dato il nome di progetto Moonlight.

Nel frattempo iniziano ad arrivare le prime dimostrazioni di Silverlight, come questa su winisp.net, a mio avviso molto bella, che porta sul browser una presentazione stile Surface di immagini. La visione prevede ovviamente l’installazione del plugin Silverlight il quale, almeno nel mio caso, ha richiesto il riavvio del PC ed un nuovo lancio per completare l’installazione. Insomma, si può certo migliorare, ma la strada pare segnata.