QR code per la pagina originale

Videocamere ibride DVD+HDD per Hitachi

,

Poche settimane fa Hitachi ha lanciato una nuova linea di videocamere che coniugano la grande capacità di archiviazione degli Hard Disk con la praticità dei DVD.

Per questo mix tecnologico questi prodotti sono chiamati ibridi. I due nuovi modelli sono la DZ-HS501E, con sensore da 1.3 Megapixel, e la DZ-HS500E, con sensore da 0.88 Megapixel.

Entrambe le videocamere dispongono dell’hard disk interno da 30 GB, per consentire di conservare tantissime riprese e avere, quindi, una scelta di materiale molto ampia quando si vuole creare il montaggio finale.

Le videocamere Ibride di Hitachi consentono di masterizzare il materiale filmato grezzo o i montaggi direttamente su DVD usando il drive Multiformat+ incorporato, a differenza delle videocamere che hanno solo l’hard disk interno. E per compiere questa operazione basta premere il tasto “One Touch Easy Dubbing” e il procedimento può essere completamente automatico.

In questo modo si elimina uno dei maggiori ostacoli incontrati nell’utilizzo casalingo delle videocamere: il tempo necessario per trasferire i filmati da videocamera a PC, caricare i software adatti, convertire il formato video, ecc.

Le videocamere DZ-HS500E e DZ-HS501E hanno lo stabilizzatore di immagine elettronico EIS e un sistema di accensione super veloce per svegliare la videocamera in appena un secondo dallo stato di standby. Nell’elegante chassis trova posto anche lo slot per SD Card, su cui memorizzare gli scatti fotografici. Naturalmente non manca la connessione USB 2.0 ad alta velocità.

In questo modo la Hitachi è andata incontro agli utenti indecisi tra l’acquisto di una DVD cam o una HDD cam, ma mi aspetto che presto sviluppi modelli ibridi più professionali per esempio con lo stabilizzatore ottico.