QR code per la pagina originale

VOIPSA: un alleanza per la sicurezza VoIP

,

“Una volta che si è presa la decisione di porre il VoIP al centro del proprio business, le compagnie hanno bisogno di indirizzare la sicurezza praticamente alle applicazioni, ai sistemi e ai servizi di assistenza”. Così si esprimava Joseph Curcio, vicepresidente dello sviluppo di tecnologie di sicurezza di Avaya, all’indomani della creazione di VOIPSA: VoIP Security Alliance.
Il progetto nacque nel febbraio 2005, sponsorizzato e promosso dalle più importanti aziende operanti nel settore dell’ICT che decisero di investire nel VoIP quale nuova frontiera della comunicazione.
Lo scopo era quello di creare un aggregatore di informazioni, attività di ricerca, sviluppo di strumenti orientati alle tematica della sicurezza nel campo della telefonia IP, senza perdere il contatto con l’esigenza di migliorare la qualità del servizio.
La sensazione diffusa all’epoca era che senza un adeguato approccio in termini di sicurezza le qualità legate al VoIP, prima fra tutte la convergenza voce-dati, sarebbero venute meno affogate nel vortice di bug; perdendo oltre modo i vantaggi in termini economici causa la necessità di investire risorse dedicate alla risoluzione dei problemi.

Oggi il VoIP è più che una tecnologia emergente e le esigenze di sicurezza di allora sono attuali più che mai. Fortunatamente gli sforzi e i progetti in tal senso si sono moltiplicati: in particolare il progetto originale VOIPSA si è notevolmente arricchito di contenuti, fruibili da tutti gli utenti della rete.
Nel sito dedicato al progetto, infatti è possibile trovare un utile documentazione in termini di white paper circa le tematiche della sicurezza delle reti in ambito VoIP. Ci sono, inoltre:

  • una sezione dedicata agli strumenti per la sicurezza, con riferimenti a tool open source e commerciali;
  • un blog associato al network, con news e informazioni utili.

VOIPSA è un progetto che cresce grazie al contributo delle società che all’epoca hanno scommesso sull’alleanza per la sicurezza del VoIP e che nel tempo si è arricchito anche grazie all’apporto degli utenti della rete.