QR code per la pagina originale

Niente copertura ADSL? Un intero paese si mobilita contro Telecom!

,

La notizia è di quelle che fanno sorridere ma che dimostrano come oramai la necessità di avere la banda larga a portata di mano sia assolutamente fondamentale.
Si sa che molti utenti e comuni hanno provato di tutto per farsi coprire da Telecom per avere l’ADSL: raccolta di firme, processioni dai dirigenti Telecom, manifestazioni….
Questa volta però gli abitanti di Canepina, paesino del Viterbese hanno deciso di provarci con più decisione ed hanno inscenato una vera protesta contro Telecom che non si decide a coprire la loro zona con l’ADSL.

I 3100 abitanti dunque hanno creato un comitato promotore contro Telecom e hanno deciso di raccogliere come forma di protesta almeno 800 disdette dai contratti fonia del monopolista italiano.

Al momento sono arrivati ad oltre 100 disdette effettive ma contano di raggiungere l’obbiettivo in poco tempo.
Parallelamente si sta facendo la stessa cosa con le SIM dei cellulari TIM.
Una protesta molto più che simbolica che deriva soprattutto dal fatto che in quella zona l’unico paesino ancora scoperto dai servizi a banda larga è proprio Canepina, mentre località anche più piccole possono già utilizzare l’ADSL.

Non posso dunque che augurare a questo paese di ottenere al più presto l’accesso ai servizi a banda larga. Buona fortuna!