Vega, superpotente con AMD

Pc MicroWorks Corporation propone la workstation Vega, un notebook grande in tutto: schermo da 20.1 pollici, processore AMD Turion X2 TL-60, doppia scheda grafica Nvidia GeForce Go 7950GTX GPU da 512MB (ciascuna), hard disk da 600 GB, RAM 4GB DDR2, masterizzatore Blue-ray, chip GPS integrato e TV digitale.La workstation è rivolta a coloro che pretendono

Pc MicroWorks Corporation propone la workstation Vega, un notebook grande in tutto: schermo da 20.1 pollici, processore AMD Turion X2 TL-60, doppia scheda grafica Nvidia GeForce Go 7950GTX GPU da 512MB (ciascuna), hard disk da 600 GB, RAM 4GB DDR2, masterizzatore Blue-ray, chip GPS integrato e TV digitale.

La workstation è rivolta a coloro che pretendono delle prestazioni grafiche elevate, quindi sicuramente professionisti e gamer, ma anche per coloro che vogliono godere di ottime performance nella visione di contenuti multimediali.

Questo è reso anche possibile dal display di ben 20,1″, con risoluzione WSXGA+ (1680 x 1050) ottimo per luminosità nitidezza.

Superba è anche la connettività, che permette l’interconnessione con vari dispositivi esterni:

  • DVI Digital Video Output
  • USB 2.0 ports
  • Mini IEEE 1994a Port
  • TV Out (S-Video / HDTV Output Support) and TV Input (Optional with TV Tuner)
  • Microphone-in jack, headphone-out jack
  • SPDIF Digital Sound Output
  • IrDA, Serial Port
  • Type II PCMCIA Slot 3.0 Standard Compliant

L’azienda statunitense offre la possibilità di personalizzare in ogni caratteristica il proprio Vega: il prezzo parte da 3199$ per la versione base, fino ad arrivare a 9000$ per il top.

Ti potrebbe interessare
Telecom Italia: niente fibra ottica per le abitazioni degli italiani
Fibra ottica

Telecom Italia: niente fibra ottica per le abitazioni degli italiani

Il voler investire nelle TLC anche come forma di spinta per l’economia è sicuramente una buona cosa, così come premere affinché il Governo inietti gli 800 milioni di euro di ricavi extra dell’asta per le frequenze della telefonia mobile nel settore delle TLC. Tutti questi ottimi propositi di cui Franco Bernabè, presidente esecutivo di Telecom

Sasser: dall’exploit al worm
Software e App

Sasser: dall’exploit al worm

Come un copione già visto. Sasser, il worm che sta mettendo in ginocchio milioni di computer, è nato da un exploit diffuso in rete dopo gli avvisi di sicurezza di Microsoft. Dubbi sul sistema di patch