Un Natale ricco di offerte 3D

Non potevano scegliere momento migliore per rilasciarle, Natale è alle porte e sicuramente tanti fanatici dell’hardware correranno sugli scaffali o sul sito del proprio negozio di informatica di fiducia per effettuare un upgrade della propria scheda grafica.Il periodo Natalizio, in questo settore, è propizio anche perchè vengono rilasciati molti giochi e perchè ogni videogiocatore, studente

Non potevano scegliere momento migliore per rilasciarle, Natale è alle porte e sicuramente tanti fanatici dell’hardware correranno sugli scaffali o sul sito del proprio negozio di informatica di fiducia per effettuare un upgrade della propria scheda grafica.

Il periodo Natalizio, in questo settore, è propizio anche perchè vengono rilasciati molti giochi e perchè ogni videogiocatore, studente o lavoratore che sia, con le vacanze, ha più tempo a disposizione per giocare agli ultimi titoli ricchi di dettagli grafici, come da prerogativa DirectX 10.

È proprio in questo contesto che si consumerà la battaglia tra ATI e nVidia, sul piano delle prestazioni dal momento che, come abbiamo visto, dal punto di vista economico ce ne è per tutti i gusti.

Infatti da una parte abbiamo nVidia che, con le GeForce 8800 GT ha migliorato il rapporto qualità/prezzo della propria gamma di prodotti, dall’altra ATI, che con le due nuove ATI HD 3850 ed HD 3870, si appresta a proporre due prodotti tecnologicamente avanzati, probabilmente anche più delle nVidia in quanto DirectX 10.1, ed al tempo stesso ad un prezzo notevolmente ridotto rispetto al passato in quanto con la 3850 si partirà da una base di circa 170,00?. D’altra parte, come abbiamo visto, ATI sarà avvantaggiata dal fatto di proporre, tra le proprie schede, anche soluzioni AGP e sarà in grado, quindi, di soddisfare un maggiore numero di consumatori.

Come ben si sa, però, in questi casi i benchmark sono decisivi, quindi aspettiamo fiduciosi i primi test comparativi.

Ti potrebbe interessare
Sony Ericsson Xperia Play: il Playstation Phone debutta il 13 febbraio
Google

Sony Ericsson Xperia Play: il Playstation Phone debutta il 13 febbraio

A metà strada tra una console di gioco portatile e un classico smartphone. È così che il Sony Ericsson Xperia Play, conosciuto anche con il nome di Playstation Phone (sicuramente indicativo riguardo alle intenzioni del produttore), si presenterà al pubblico tra qualche giorno.L’occasione del debutto sarà data dai primi giorni di apertura del MWC di

Google Sidewiki: il giudizio è sospeso
Web e Social

Google Sidewiki: il giudizio è sospeso

Sidewiki è la novità odierna di Google. Abbiamo affrontato le caratteristiche del servizio qui. Il servizio, però, suscita più di un dubbio. Perché Google crea una zona d’ombra nella quale ospitare i commenti degli utenti? Quanto è sana da parte di Google l’espropriazione dei commenti dalla rete per andarli a depositare in una struttura propria?L’apertura

Bluetooth 2.2 diventerà realtà nel 2009
Google

Bluetooth 2.2 diventerà realtà nel 2009

È pronta una nuova versione del Bluetooth: si procede ancora a piccoli passi, visto che quella che vedrà la luce a metà del prossimo anno sarà la versione 2.2, che avrà come obiettivo il trasferimento dei dati più rapido.Verranno introdotti due nuovi standard, denominati Bluetooth 10X e Bluetooth 100X: garantiranno rispettivamente velocità di 30 Mbps

In una parola: stupire
Web e Social

In una parola: stupire

Non capita spesso di essere realmente colpiti da una pubblicità o da un’azione di marketing. Mi è successo recentemente guardando la pubblicità di Sky, che sta emozionando l’Italia intera con la tenera storia del bimbo e del suo pupazzo che si cercano a vicenda.Ma la TV ha delle armi potenti che il Web non ha:

Anche la U.S. Robotics si orienta al wireless N
Prezzi e tariffe

Anche la U.S. Robotics si orienta al wireless N

Probabilmente chiunque abbia avuto a che fare con un modem 56k conoscerà la U.S. Robotics. Quando ancora le connessioni ADSL non erano diffuse questa azienda era la più gettonata in ambito di modem domestici. Questo perchè qualche anno fa guadagnare anche mezzo kbps era importantissimo data la lentezza delle connessioni e i prodotti della U.S.