Sigma DP1 il mistero

Si chiama PD1 e dovrebbe essere la nuova nata in casa Sigma. Le premesse direbbero che è senza ombra di dubbio una compatta che punta in alto, molto in alto. C’è però un mistero che avvolge la sua uscita, prevista per la fine di Novembre di quest’anno e non ancora avvenuta. La Sigma ha fatto

Si chiama PD1 e dovrebbe essere la nuova nata in casa Sigma. Le premesse direbbero che è senza ombra di dubbio una compatta che punta in alto, molto in alto. C’è però un mistero che avvolge la sua uscita, prevista per la fine di Novembre di quest’anno e non ancora avvenuta. La Sigma ha fatto sapere che ci sarebbero dei problemi nell’image pipeline. La sua entrata nel mercato è quindi solo rimandata.

Veniamo ora a parlarne in modo un po’ più dettagliato: ho detto che punta in alto per diversi motivi. Prima di tutto il sensore Fovenox X3 da 14 milioni di pixel sovrapposti su tre strati, stesso sensore della reflex, estremamente nitido. Un sensore quindi enorme per una compatta, anche se le sue dimensioni non sono piccolissime, si parla infatti di una macchina da 250 grammi di peso. Poi per il processore Image True che la renderebbe molto veloce nell’archiviazione di file così pesanti.

Stiamo quindi parlando di un prodotto innovativo per la posizione ibrida che occuperebbe in un mercato estremamente omologato nei contenuti. Il problema rimane il mistero che l’avvolge, nel senso che un prodotto di questo tipo potrà essere valutato appieno solo quando ci saranno le prime prove sul campo e soprattutto quando sarà chiaro il prezzo di vendita. Intanto aspettiamo curiosi…

Ti potrebbe interessare
Camino 1.5
Apple

Camino 1.5

Dopo 15 mesi, ecco la nuova major-relase di Camino, il browser di Mozilla Foundation, nativo per OS X.Il Progetto Camino intende proporre un web browser che sia allo stesso tempo funzionale (è prodotto da Mozilla ed utilizza il motore di visualizzazione Gecko) ed elegante (è programmato in Cocoa), proprio come i computer su cui gira.

MacOSX 10.4.10 distribuito agli sviluppatori
Apple

MacOSX 10.4.10 distribuito agli sviluppatori

Venerdì scorso Apple ha rilasciato alla comunità degli sviluppatori quella che dovrebbe essere l’ultima versione di Tiger: la versione 10.4.10.E’ una numerazione insolita, che accentua la particolarità del momento.Apple non era mai andata oltre alla versione x.x.9 ma in questo caso è stato necessario a causa del rinvio di MacOSX 10.5 Leopard.