Sempre connessi con Sony Vaio TZ30 e SZ70

HSDPA (High Speed Downlink Packet Address) è una sigla di cui si sta sempre più sentendo parlare: da oggi tale tecnologia sarà integrata anche nei Sony Vaio SZ70 e TZ30. Con questi nuovi notebook sarà possibile connettersi ad Internet, da qualsiasi luogo, semplicemente inserendo la propria SIM nell’apposito slot. Con questa tecnologia la connessione può

HSDPA (High Speed Downlink Packet Address) è una sigla di cui si sta sempre più sentendo parlare: da oggi tale tecnologia sarà integrata anche nei Sony Vaio SZ70 e TZ30.
Con questi nuovi notebook sarà possibile connettersi ad Internet, da qualsiasi luogo, semplicemente inserendo la propria SIM nell’apposito slot.

Con questa tecnologia la connessione può arrivare fino a 3.6Mbps, inoltre la Sony correda questi portatili di un’antenna aggiuntiva: si potrà contare, quindi, su ben due antenne per una ricezione sempre perfetta anche quando il segnale è debole.

Questi notebook si rivolgono al settore business, quindi l’obiettivo primo è garantire la mobilità. Per garantire questo, oltre all’ampia connettività (anche Wi-Fi 802.11 a,b,g,n e Bluetooth), la casa nipponica ha scelto la fibra di carbonio per lo chassis. Tale materiale, infatti, è capace di conferire, al contempo, resistenza e leggerezza.

La leggerezza è sicuramente un altro dei punti di forza di questi computer: il Sony Vaio SZ70 dotato di uno schermo WXGA da 13,3 pollici viene a pesare circa 1,80 chili, mentre il Sony Vaio TZ30 ha un monitor da 11,1 e pesa solo 1,24 kg.

Inoltre questi notebook sono dotati di un’ottima autonomia: è possibile utilizzare il proprio computer fino a 7 ore!

Ti potrebbe interessare
Chargepod, carica-dispositivi universale
Gadget e Device

Chargepod, carica-dispositivi universale

Per tutti coloro che sono stanchi di avere decine di cavi e caricabatterie in giro per la propria stanza, la Callpod ha inventato un carica-dispositivi universale, che, dotato di regolatori di tensione, permette di ricaricare fino a sei dispositivi contemporaneamente. Il Chargepod, questo il nome dell’originale caricabatterie, si presenta come una sorta di piccolo ufo,

PSP: presto in arrivo il Voip
Prezzi e tariffe

PSP: presto in arrivo il Voip

Da recenti comunicati stampa di British Telecom e Sony Europe si evincono novità davvero sorprendenti. Le due società hanno stipulato un accordo di quattro anni per portare la telefonia via internet sulla PlayStation Portatile.

Oracle: scoperte 42 gravi vulnerabilità
Software e App

Oracle: scoperte 42 gravi vulnerabilità

42 gravi vulnerabilità sono state segnalate al gruppo Oracle da Alexander Kornbrust del Red Database Security GmbH. I bug avrebbero grave pericolosità e permetterebbero di accedere ai database del gruppo in modalità admin. Si attendono conferme ufficiali