Foxconn e United Keys: presto una tastiera OLED

Il colosso taiwanese Foxconn e la società americana United Keys hanno annunciato una collaborazione che ben presto porterà alla creazione di una tastiera OLED.Questa keyboard sarà rivolta principalmente ai videogiocatori. Da quanto assicurano i produttori, si punterà a grossi volumi di vendita ma anche ad elevata qualità.La creazione di Foxconn e United Keys nasce per

Il colosso taiwanese Foxconn e la società americana United Keys hanno annunciato una collaborazione che ben presto porterà alla creazione di una tastiera OLED.

Questa keyboard sarà rivolta principalmente ai videogiocatori. Da quanto assicurano i produttori, si punterà a grossi volumi di vendita ma anche ad elevata qualità.

La creazione di Foxconn e United Keys nasce per contrapporsi a Optimus Maximus (già citata su questo blog), la tastiera dell’azienda russa Art Lebedev che dopo una lunga attesa, finalmente è stata proposta al CES di Las Vegas.

Le due società non hanno dichiarato niente riguardo all’uscita prevista della keyboard o il suo prezzo, quindi non ci resta che aspettare per avere degli aggiornamenti.

Ti potrebbe interessare
Google, Patrick Pichette diventa il nuovo CFO

Google, Patrick Pichette diventa il nuovo CFO

Google ha nominato Patrick Pichette, presidente di Bell Canada, come suo nuovo chief financial officer.Pichette prenderà dunque il posto di George Reyes dopo una lunga ricerca del sostituto per l’importante carica societaria.

Microsoft prepara il colpo contro Google Analytics
Web e Social

Microsoft prepara il colpo contro Google Analytics

Microsoft vuole salire sul “carro” dei servizi analytics, così come ha già fatto da tempo (e con successo) Google.Google Analytics è, l’ormai popolare, servizio gratuito di Google che consente di monitorare il traffico in entrata verso il proprio sito. I servizi offerti sono decisamente ottimi, soprattutto considerando che è un servizio completamente gratuito. Altri operatori