QR code per la pagina originale

Feed Journal, il futuro dei giornali

,

La nuova generazione di giornali! Ecco come si presenta questo nuovo strumento web 2.0 basato sulla tecnologia RSS: FeedJournal. Dopo aver creato il proprio account attraverso due schermate, la prima con le informazioni fondamentali per l’accesso, la seconda con qualche dettaglio in più sulla propria identità, compresi i propri interessi e il format preferito per un giornale, si è catapultati direttamente sulla pagina di creazione del proprio giornale personalizzato.

In base ai propri interessi il sistema propone alcuni argomenti generali all’interno dei quali vi sono di default un paio di feed di blog molto famosi, per esempio per la categoria business troviamo il blog di Seth Godin e per quella di tecnologia Engadget.

Ciascun feed visualizza gli ultimi dieci post e l’inserimento nel proprio giornale può partire dall’ultimo aggiornamento fino all’ultimo mese di contenuti, cliccando sui feed si visualizzano, in una finestra dalla grafica piacevole, i titoli dei post da selezionare per la pubblicazione. Naturalmente si possono aggiungere tutti i propri feed preferiti con una interfaccia semplicissima: una volta selezionati i post che vogliamo stampare si clicca sul bottone “Generate Newspaper”. Nel generare il proprio giornale, si può decidere di includere o no le immagini e in men che non si dica ci si trova di fronte il proprio file in pdf da stampare o salvare.

With FeedJournal you decide what gets printed in your daily newspaper!
Why spend more time than necessary reading on your computer screen? Print out your favorite content in a time-tested, elegant format. You read 25% faster on paper! FeedJournal is an award-winning solution for converting Internet content to a newspaper.

Tutto questo per quanto riguarda il lato lettore, ma se si è scittori/blogger, FeedJournal mette a disposizione un servizio di stampa in pdf dei propri post e un widget da inserire nel proprio blog, per permettere il download del formato pdf.

Ora, quindi, Beppe Grillo genererà le sue settimane del blog in maniera totalmente automatica! ;-)