QR code per la pagina originale

Crescono le videochat sui siti web

,

Stiamo assistendo in Italia ad un costante aumento dello spazio video sui siti di maggior rilievo. Il player video dà anche la possibilità, insieme ai sistemi di instant messaging, di mettere in piedi delle videochat in diretta con gli utenti. Editorialmente queste chat possono avere caratteristiche diverse a seconda dei siti da cui vengono erogate.

Volevo condividere con voi queste riflessioni, nate da alcune “iniziative mediatiche” in occasione del lancio del film di Federico Moccia “Scusa, ma ti chiamo amore”.

Vi riporto 2 esempi di videochat che si sono svolte, proprio con gli attori e il regista, su due diversi siti. Il primo è quello andato in onda sul noto Portale Virgilio.it, dove gli utenti scrivevano le loro domande via chat alla conduttrice Kris, che a sua volta le rivolgeva agli intervistati, con uno stile molto informale.

L’altro esempio è la videochat proposta dal Corriere.it, andata in onda il giorno dopo quella di Virgilio, che ha ospitato lo stesso cast del film. Stavolta a condurre era la giornalista Alessandra Muglia ed il tutto era ambientato in uno studio con stile un po’ più “formale”.

Voi cosa ne pensate di iniziative del genere?