QR code per la pagina originale

PortoMedia: il videonoleggio su memory card

,

Sono passati ormai parecchi anni da quando il DVD prese il posto delle videocassette VHS nei videonoleggi e potrebbe ormai essere vicina la fine del regno incontrastato anche del Digital Versatile Disc.

PortoMedia, un’azienda impegnata nel settore della vendita e noleggio di video, ha ideato un servizio basato su di una speciale memory card, utilizzabile sia per l’acquisto che per il noleggio di film.

Il sistema è relativamente semplice e si appoggia al sistema DRM. L’utente inserisce la propria memory card in un terminale di videonoleggio automatico, seleziona il film da noleggiare o acquistare, paga e con un semplice clic lo trasferisce sulla memoria in soli 18s. Il file trasferito disporrà dei diritti di utilizzo in base alla tipologia di servizio acquistato, pertanto un video noleggiato per 2 giorni sarà visualizzabile unicamente fino alla data stabilita, trascorso il periodo, non sarà più possibile riprodurlo, a meno di noleggiarlo per altri giorni.

I vantaggi a livello gestionale sono enormi, il catalogo dei terminali viene infatti aggiornato periodicamente in modo automatico, attraverso una connessione a banda larga, con gli ultimi contenuti disponibili, consentendo l’installazione di terminali in posti quali aeroporti, stazioni ferroviarie, supermercati e quant’altro, senza il bisogno di personale addetto.

Gli utenti potranno utilizzare i video noleggiati o acquistati, su qualunque dispositivo compatibile con la tecnologia Windows DRM, dunque un qualsiasi PC, set top box o Xbox 360. PortoMedia prevede di offrire anche un proprio lettore a basso costo da collegare alla TV.

Da segnalare il vantaggio, non da poco, di non doversi recare nuovamente al videonoleggio per restituire il film una volta esaurito il periodo di noleggio, forse il vero punto di forza di questa nuova tecnologia.