Sharp: LCD a basso consumo per la serie Aquos

Le richieste del mercato si fanno sempre più esigenti e sempre più mirano ad ottenere elevate prestazioni tecnologiche, abbinate al risparmio energetico ed al controllo dei consumi. Iniziano ad apparire sul mercato nuove soluzioni, tra cui i televisori LCD a basso consumo energetico, che permettono quell’abbinamento e garantiscono le prestazioni elevate di sempre. In questa

Le richieste del mercato si fanno sempre più esigenti e sempre più mirano ad ottenere elevate prestazioni tecnologiche, abbinate al risparmio energetico ed al controllo dei consumi. Iniziano ad apparire sul mercato nuove soluzioni, tra cui i televisori LCD a basso consumo energetico, che permettono quell’abbinamento e garantiscono le prestazioni elevate di sempre.

In questa nuova ottica si inserisce la scelta di Sharp di proporre, per le linee di punta “Slim Line” Aquos X20E ed XL2E, la modalità eco mode ed il sensore di luce Optical Picture Control, in grado di adattare automaticamente l’intensità della retroilluminazione, in base alla luce presente nell’ambiente.

Una soluzione che offre bassi consumi in modalità stand by, che si aggirano intorno a 0,5watt per le serie “Slim Line” considerate, e meno di 1 watt per gli altri modelli che offrono l’Eco Mode integrato. Quest’ultima modalità è attivabile attraverso la semplice pressione di un tasto sull’apparecchio, oppure presente sul telecomando, e garantisce un risparmio energetico pari al 30% se confrontato con le stime di energia necessaria alla normale operatività del TV LCD.

Riguardo alla dotazione dell’OPC (Optical Picture Control) è da sottolineare l’innovativa tecnologia, in grado di regolarsi autonomamente, pur garantendo alte prestazioni: retroilluminazione controllata significa poter godere di immagini definite e nitide in qualsiasi situazione di luce, risparmiando notevolmente al calar del sole, quando, mancando una fonte di luce esterna ed i possibili problemi da essa apporta, il TV LCD Sharp consumerà molto meno.

Da segnalare, infine, l’attenzione rivolta ai complementi: la lampada a lunga durata ed i materiali per la realizzazione, tutti eco-compatibili, sono stati progettati e scelti per favorirne il riciclo.

I Video di Webnews

Google Pixel 2 XL e la sua strana lucina rossa

Ti potrebbe interessare
Powermat: la ricarica senza fili in azione
Imaging

Powermat: la ricarica senza fili in azione

Il sistema di ricarica senza fili Powermat preso in esame dalla redazione di TechnoBuffalo, che ne mostra il funzionamento e la grande quantità di accessori in dotazione, pensati per rendere compatibili la quasi totalità dei dispositivi attualmente sul mercato.

Facebook aggancia MySpace. Trionfo delle connessioni reali in rete?
Web e Social

Facebook aggancia MySpace. Trionfo delle connessioni reali in rete?

Era solo questione di tempo prima che accadesse: Facebook ha agganciato (e presto sorpasserà) MySpace in termini di visitatori unici mensili. Lo ha spiegato con due grafici molto eloquenti TechCrunch, mostrando attraverso i dati ComScore come, sebbene negli Stati Uniti il sito di Murdoch rimanga il preferito, il resto del mondo fa la differenza e

Possibile data di rilascio di Photoshop CS3
Apple

Possibile data di rilascio di Photoshop CS3

Dall’annuncio del passaggio ai processori Intel, tutte le attenzioni del mondo Professional si sono focalizzate su Adobe. Infatti un elemento determinante nella vendita dei Mac Pro è la suite grafica di Adobe. Per ora, tutti coloro che usano gli strumenti grafici di Adobe, sono rimasti “legati” ai vecchi G5 a causa della mancanza delle versioni