QR code per la pagina originale

L’Apple TV che verrà

,

AppleInsider riporta un interessante brevetto, registrato da Apple, che sembra svelarci quella che potrebbe essere la prossima evoluzione di Apple TV.

La registrazione, che risale all’ottobre 2006, mostra un dettagliato studio per la realizzazione di un dispositivo che sembra collocarsi in diretta concorrenza con un prodotto molto diffuso negli USA: il TiVo, un Digital Video Recorder (DVR). Il brevetto prevede anche una guida elettronica ai programmi ed un telecomando touch-based.

Il telecomando appare molto simile ad un iPod Nano di seconda generazione (anche se, allo stato attuale nulla vieterebbe di inserire una funzione del genere su iPhone o iPod Touch), con un display, un’unità di memorizzazione ed un pad di navigazione di tipo touch.

Questo dispositivo sarebbe in grado di scaricare ed immagazzinare la programmazione televisiva per un dato periodo (ad esempio mensile) in modo da poter decidere, in un secondo momento, cosa registrare e, tramite lo stesso telecomando, programmare Apple TV per la registrazione.

La stessa Apple TV avrebbe a disposizione una versione più avanzata (rispetto al telecomando) della guida elettronica ai programmi, sia con visione a tutto schermo, sia con più semplici menu a scomparsa (che ricordano molto il Dock di OS X) per un rapido accesso alle funzioni di ricerca, di visualizzazione e di navigazione.