QR code per la pagina originale

Anche i Blu Ray Lionsgate avranno una copia del film per i dispositivi Apple

,

La 20th Century Fox non è più sola: ora anche i DVD Blu Ray dei film Lionsgate conterranno un file copiabile sui dispositivi Apple (dall’iPod alla AppleTV). Lo studio di “Weeds”, già vende alcune delle sue serie su iTunes e dunque da tempo è vicino a Cupertino.

Per il momento dunque l’offerta è tutta di cinema di qualità. La Fox è partita con “Die Hard 4” e Lionsgate inizia con “John Rambo”, ma anche i titoli che arriveranno sono tutti stati in lizza per la Palma D’Oro, da “The Eye” (di prossima uscita in Italia) a “I Griffin: Blue Harvest” fino a “Hitman”.

Quella di consentire una copia digitale non è una novità nè un’esclusiva di Lionsgate e 20th Century Fox, ormai tutti i principali studi di produzione prevedono nelle edizioni più prestigiose dei propri DVD Blu Ray anche l’inserimento di un file contenente il film (e diverse limitazioni) che l’acquirente può trasferire su pc. Ma i due studi in questione sono gli unici ad aver fatto un accordo specifico con Apple.

Chiaramente per usufruire dei file in questione bisogna avere un account iTunes ed è consentita la copia unicamente ad una sola libreria iTunes (e quindi da lì ai vari device). I DRM di cui gli editori musicali si sono ormai liberati sono ancora forti nel mondo del cinema che da questo punto di vista è meno maturo.

Ma la cosa che non è possibile non chiedersi è: “Warner, Universal, Sony… Non sono gli stessi che per la musica hanno abbandonato il DRM? Perchè nel cinema lo tengono?”