QR code per la pagina originale

Regione e Ericsson per la banda larga in Liguria

,

In Liguria molte zone dell’entroterra, non sono coperte dal servizio ADSL, la regione con un investimento programmato di 29 milioni di euro, ha siglato con Ericsson, un protocollo d’intesa con le firme del presidente della Giunta Claudio Burlando, dell’assessore al Bilancio Giovanni Battista Pittaluga e del vice presidente di Ericsson telecomunicazioni, Giampaolo Demi.

Ricordiamo che Ericsson a Genova ha uno dei suoi centri di eccellenza nel mondo, con 920 occupati nell’area della ricerca e dello sviluppo.
L’intervento di Ericsson non si limiterà ad estendere la copertura nelle aree non coperte, ma anche ad intervenire nelle zone già coperte, per introdurre nuove forme di concorrenza e aggiornamenti alla rete.
La regione Liguria si aggiunge agli ormai tanti enti locali attivi nel finanziare investimenti atti ad abbattere il digital divide, la regione Liguria si è appoggiata poi ad uno dei riferimenti mondiali per questa tecnologia.