QR code per la pagina originale

Cerca con Google ancora più facile

,

Per fare una ricerca con Google sul nostro device equipaggiato con Windows Mobile, i passi da seguire fino ad oggi erano almeno 4: aprire Pocket Internet Explorer, andare nei segnalibri e selezionare il bookmark al motore di ricerca di Mountain View, digitare la stringa di ricercare e tappare sul bottone “Cerca”. Niente di complicato, ma se le operazioni si potessero dimezzare?

E’ questo quello che devono aver pensato ai laboratori di BigG quando hanno partorito l’idea di un plugin per la ricerca, accedibile comodamente dalla schermata principale del proprio smartphone. Ed è così che è nato Searching Google.

Dopo la versione per Symbian, è arrivata anche quella per Windows Mobile. Basta navigare con il proprio device sul sito mobile di Google e verrà presentata la giusta versione da installare nel proprio dispositivo. Pochi tap ed il gioco è fatto.

Che dire, un’idea semplice, forse interessante se usate spesso il motore di ricerca anche in mobilità. Speriamo che ora non prendano tutti esempio da questa iniziativa, altrimento in un batter d’occhio avremo la schermata oggi affollata dai più disparati box di ricerca.