QR code per la pagina originale

La regina di Giordania parla al mondo tramite YouTube

,

Il mio compito nei prossimi mesi sarà quello di lavorare per abbattere preconcetti e luoghi comuni. Voglio che la gente conosca il vero mondo arabo, per vedere e conoscere luoghi, facce e culture che riguardano quella parte di mondo che io chiamo casa

E per questo usa YouTube, la regina Rania di Giordania. Rania Al Abdullah infatti è convinta che esistano troppi pregiudizi sul suo paese: che non ci sia libertà, che alle donne non sia riconosciuta dignità, che addirittura YouTube non ci sia. Rania apre dunque un suo canale e, facendo leva sull’innegabile presenza scenica (unitamente all’importante posizione ricoperta in Giordania) parla al web per parlare con l’occidente. Noi siamo qui, noi siamo così. Definisce inoltre YouTube una piattaforma di fondamentale importanza perchè permette il libero dialogo tra i popoli.

Send me your stereotypes“: due minuti di filmato da non perdere.