QR code per la pagina originale

Imageshack si sposa coi torrent

,

Molti di voi conosceranno il sito Imageshack.us, poiché vi sarà capitato di usarlo per hostare le vostre immagini sui loro server, per poi raggiungerle via browser.

Ebbene, da un po’ di tempo il sito in questione funge anche da supporto alla rete Torrent, permette infatti, specificando l’indirizzo del file torrent, di ottenerlo sul proprio hard disk, mediante uno download attraverso il protocollo http, insomma come un normale download via browser.

C’è una limitazione: la quantità massima in termini di dati scaricabile al mese è di 15 GB. Queste le parole di Jack Levin, il fondatore di Imageshack:

Riteniamo che il nostro sarà un grande servizio per gli utenti, in particolare alla luce del filtraggio del traffico da parte degli ISP. Abbiamo la capacità di farlo, e il mondo ne ha bisogno.

Sospettando che qualche individuo tenesse al proprio anonimato ha poi aggiunto:

Noi non guardiamo ciò che si scarica e ci si limita a fornire un account, con la larghezza di banda e lo spazio. Che cosa potete fare con quanto fornito, a voi la scelta.

Una nota positiva del servizio è che permette il download selettivo, permettendo di deselezionare i file dal torrent se non si vuole scaricare tutto il suo contenuto.

Inoltre viene mostrato un avanzamento dello stato di download. Pecca dolente il fatto che la disconnessione avviene non appena si è terminato di scaricare il file, non permettendo una proficua condivisione.

Il servizio è ancora in fase Beta ed è raggiungibile al seguente indirizzo: http://tor.imageshack.us/tor/ dopo essersi registrati al sito.