QR code per la pagina originale

HD-260, l’Home Theatre secondo Jepssen

,

Riprodurre dei suoni il più fedelmente possibile: questo l’obiettivo che Jepssen si è posta nell’ideazione e realizzazione dei nuovi sistemi HD Digital Theatre, tra cui spicca il più avanzato tecnologicamente, l’HD-260.

Jepssen ha dotato l’impianto della propria tecnologia, in grado di ottenere una gamma audio completa, con garanzia di profondità, potenza ed assenza di distorsioni, nonostante la dimensione ridotta dei diffusori. Il subwoofer integra un amplificatore digitale, sino a 260W, a 6 canali HD, per un sistema 5.1 dotato di decoder AC3 Dolby Digital e DTS, oltre che di un mixer per sorgenti digitali ed analogiche.

La presenza di uscite digitali, ottiche o coassiali, e di uscite analogiche permette il collegamento diretto di qualsiasi dispositivo audio o video, dai lettori DVD/DivX ai decoder DTT e Sat, dal VCR alla TV, sino alle console.

Il sistema si compone di 2 diffusori laterali anteriori, 1 diffusore centrale, 2 diffusori laterali posteriori ed un subwoofer, tutti posizionabili su piedistallo a pavimento, a parete o a soffitto, oppure su mensole e ripiani, grazie alle dimensioni ridotte, per permettere la più elevata adattabilità ad ogni ambiente. La gestione del sistema può avvenire tramite telecomando ad infrarossi oppure tramite il System Control Panel, realizzato con un display LCD di facile utilizzo e di alta definizione grafica.

Da segnalare la possibilità di scegliere un impianto HD – 260W, ovvero funzionante tramite wireless. Nessuna differenza a livello prestazionale, ma la presenza dei 2 diffusori laterali posteriori dotati di ricevitore integrato, gestibili tramite un semplice trasmettitore.