QR code per la pagina originale

Come risolvere la scarsa compatibilità delle reti wireless (Prima parte)

,

Le aziende di networking continuano a garantire che i loro prodotti wireless sono pienamente retro-compatibili con i precedenti standard ed hanno una grande interoperabilità con hardware simili di altri produttori.
Nonostante queste dichiarazioni sono molti gli utenti che non sono d’accordo con loro e si trovano spesso in condizioni di reti mal funzionanti o con funzionalità ridotta.
Al di là dei conflitti di interesse fra produttore e consumatore esistono modi per rendere due prodotti wireless pienamente operativi fra loro senza doversi accontentare o ammattire?

La risposta è sì ed in questa breve guida tenteremo proprio di fornire spunti alla risoluzione di questi problemi in modo semplice ed abbastanza indolore.
Come accennato uno dei problemi più ostici da risolvere è rendere possibile ed efficiente la comunicazione tra dispositivi con standard diverso (tipicamente reti 802.11g con reti 802.11n etc). Questa difficoltà è spesso incontrata (salvo rare eccezioni) non per l’impossibilità fisica di comunicazione dell’hardware, bensì per impostazioni di router/schede di rete mal settate oppure obsolete.
Per fare un esempio nelle proprietà wireless del router o sul firmware della scheda di rete è possibile selezionare l’opzione 802.11g/802.11nonly.

Benchè il checking di questa opzione permetta una migliore efficienza (con incluso aumento di prestazioni) della rete impedisce la retro-compatibilità e nel caso delle reti 802.11g la compatibilità con standard diversi rendendo alquanto complessa l’integrazione in reti moderne/obsolete.

Un’altra difficoltà si può incontrare quando si utilizza un firmware e/o un driver datato che potrebbe essere particolarmente complesso da far dialogare con uno standard recente.
La soluzione è semplice: è sufficiente aggiornare il driver del dispositivo per avere molte possibilità in più.
Chiaramente queste sono solo le situazioni più comuni e/o semplici, per qualsiasi problema tecnico diverso non esitate a lasciare un commento.