BenQ introduce il JoyBook R45

BenQ ha introdotto un nuovo portatile appartenente alla serie Joybook R: si tratta del modello Joybook R45.Parliamo del motore hardware: si tratta di un processore Intel Core 2 Duo T8100 funzionante ad una frequenza di 2.0GHz e implementato sulla piattaforma Mobile Intel PM965 Express.Il nuovo Joybook R45 è equipaggiato con un display da 14,1 pollici

BenQ ha introdotto un nuovo portatile appartenente alla serie Joybook R: si tratta del modello Joybook R45.

Parliamo del motore hardware: si tratta di un processore Intel Core 2 Duo T8100 funzionante ad una frequenza di 2.0GHz e implementato sulla piattaforma Mobile Intel PM965 Express.

Il nuovo Joybook R45 è equipaggiato con un display da 14,1 pollici widescreen con una risoluzione nativa di 1280×800 pixel e con webcam da 2 megapixel integrata, affiancato da una scheda video discreta di casa nVidia: si tratta del modello nVIDIA GeForce 8400M G.

Ottima dotazione anche dal punto di vista della connettività essendo presente un modulo Bluetooth, Wi-Fi e una connessione LAN. Terminano la dotazione una interessante interfaccia HDMI e due speaker da 1,5W.

Ricca la dotazione software che comprende tutta una serie di applicativi che rendono molto intuitivo ed efficace l’utilizzo di questo portatile; è possibile trovare i seguenti software:

  • BenQ QMedia Bar;
  • Power2Go;
  • Anti-Virus Software;
  • Power DVD;
  • Adobe Reader;
  • WebCam Companion;
  • MIVE;
  • Microsoft Office Professional 2007 (60-day Free Trial).

Riassumendo le principali caratteristiche tecniche, troviamo:

  • Processore: CPU Intel Core2 Duo T8100
  • Sistema operativo: Windows Vista Business, Home Premium o Home Basic;
  • Chipset: Mobile Intel PM965 Express;
  • Scheda grafica: nVIDIA GeForce 8400M G;
  • Memoria: DDRII-667 512MB (max 4.0GB);
  • Hard Drive: 120/160/250 GB (5400RPM – SATA);
  • Drive ottico: DVD/CD-RW Combo;
  • Display: 14.1″, tempo di risposta: 16ms, risoluzione: WXGA (1280×800);
  • Porte I/O: USB 2.0 x4, RJ-45 Ethernet x1, RJ-11 Modem x1, HDMI output x1, VGA x1, ExpressCard slot x1, Microfono x1, Uscite cuffie x1, 1394 x1, Webcam da 2.0 megapixel;
  • Batteria: agli ioni di litio da 6 celle 53 Whr (4800 mAh); durata circa 2.5 ore;
  • Connettività: Modem 56K/V.92, LAN 10/100/1000 Ethernet, Wireless LAN 802.11b/g, Bluetooth 2.0;
  • Card Reader 4-in-1: SD/MMC/MS/MS-Pro;
  • Audio: 1.5W speaker x2, Soundsystem x2 canali, Sound Blaster Pro Compatible, HD Audio, Noise Suppression & Echo Cancellation supported.

La BenQ prevede la commercializzazione intorno alla fine di Aprile.

Ti potrebbe interessare
Rollei Flexline 140, la compatta quasi grandangolare
Imaging

Rollei Flexline 140, la compatta quasi grandangolare

Corpo macchina in bronzo e in lega di alluminio con uno spessore di soli 19,2 mm. È questo l’elemento che contraddistingue la Flexline 140, la nuova compatta digitale firmata Rollei, una 10 megapixel dotata di monitor LCD da 3″ ad alta risoluzione. L’obiettivo è uno zoom 4x Rollei Apogon con estensione focale equivalente a un

Tiriciclo.it: il Web per il riciclaggio
Web e Social

Tiriciclo.it: il Web per il riciclaggio

Recenti fatti di cronaca, che hanno interessato alcune aree del nostro Paese sul problema dei rifiuti e del loro smaltimento, ci hanno consentito di riflettere su una questione che ci riguarda tutti quanti, in quanto ognuno di noi deve dare il proprio contributo perché non si verifichino paradossi come quello dei rifiuti di Napoli.Una soluzione

Social network e pubblicità: il caso di Myspace.com
Web e Social

Social network e pubblicità: il caso di Myspace.com

Dopo Facebook e LinkedIn, anche Myspace, con i suoi 245 milioni di utenti, si lancia nel campo dell’advertsing con “Self-Serve“. La nuova piattaforma di pubblicità per il social network che consente agli inserzionisti di creare messaggi pubblicitari in grado di portare visitatori sulle proprie pagine.

Per Microsoft è l’ora della privacy
Software e App

Per Microsoft è l’ora della privacy

Con l’acquisto della tecnologia U-Prove Redmond si fornisce di uno strumento completamente nuovo e sperimentale per la gestione dei dati privati nelle transazioni in rete. E’ prevista l’applicazione immediata nelle suite di software per la comunicazione

Beryl e il Touchscreen
Imaging

Beryl e il Touchscreen

Quello che riesce a fare Beryl con un touch screen… La distribuzione che vedete è gentoo, davvero un modo inusuale di utilizzare le funzionalità di XGL.Per maggiori dettagli sul compositing in Linux si può fare riferimento a Webnews.

SCO vs DaimlerChrysler: nulla di fatto
Software e App

SCO vs DaimlerChrysler: nulla di fatto

Le accuse cadono, dunque tra SCO e DaimlerChrysler la partita è virtualmente chiusa. Le colpe contestate alla nota casa di automobili non sussistono e i diritti sul codice Linux non possono essere pretesi perchè non riconosciuti. Palla al centro.