QR code per la pagina originale

Intel punta su Wi-Fi e Wi-max per i prossimi processori Mobile

,

Intel ha comunicato che nei prossimi mesi concentrerà l’attività di alcuni suoi laboratori nello sviluppo di processori (nome in codice Centrino Atom) pensati appositamente per il settore mobile con un occhio di riguardo alle esigenze di networking degli utenti.
L’obiettivo è quello di fornire ai produttori di hardware, che montano chipset intel (e sono veramente tanti), strumenti per integrare in modo ampio funzioni di connettività Wi-Fi e Wi Max, oltre ad altre funzionalità di collegamento wireless.
I primi risultati si vedranno a giugno quando verrà rilasciata la linea Intel Centrino 2 primi processori con supporti integrati per reti wireless Wi-fi e Wi-max.

I vantaggi più significativi dall’avvento del Centrino Atom si avranno in termini di durata della batteria: la CPU sarà ottimizzata per il minimo spreco di energia durante la connessione in rete wireless risparmiando fino al 30% della batteria.
Ulteriori miglioramenti si avvertiranno nel campo delle performance in quanto la migliore integrazione dei sistemi senza fili permetterà una riduzione del tempo di elaborazione del segnale ricevuto dalla scheda wireless integrata da parte del processore.
Vale la pena di dire infine che grazie al decodificatore HD integrato questa linea di processori permetterà di apprezzare maggiormente lo streaming video attraverso la rete wireless.