QR code per la pagina originale

MySpace apre al karaoke

Mettendo a frutto una acquisizione di due anni or sono, MySpace offre agli utenti la possibilità di partecipare ad un karaoke online: si ascoltano le tracce audio, si aggiunge la propria voce leggendo i testi sullo schermo. E poi si condivide il risultato

,

MySpace è un social network nato attorno al nucleo catalizzatore della musica. Attorno agli artisti ha sviluppato le sue community e all’interno di fans e musicisti ha intessuto la tela che l’ha portato ad essere il più importante tra i network sociali al mondo. Nel momento in cui l’identità del network è andata sfumando, però, è stato forte il richiamo alla vocazione iniziale, a quella musica che deve fare da architrave e da motivo d’esistenza. Per questo MySpace è tornato a concentrarsi specificatamente sulla musica e sulle sue esigenze. Ed è per questo che ora il sito si doterà anche di un proprio karaoke online.

MySpace Karaoke affonda dunque le proprie radici nelle due vocazioni del sito: la musica e la socializzazione. Sebbene un karaoke online non sia esattamente la stessa cosa di un karaoke in compagnia, MySpace offre tutte le opportunità per ricreare una nuova esperienza che nella condivisione trovi il punto di fusione tra l’esperienza tra amici e la performance davanti ad uno schermo. A spiegare la cosa è direttamente Tom Anderson, cofondatore e Presidente di MySpace: «non è troppo divertente fare un karaoke da soli, ma attraverso internet e la tua pagina MySpace puoi condividere l’esperienza con altra gente».

Per i nostalgici delle esperienze tradizionali davanti ad una tv ed un divano probabilmente la cosa appare mefistofelica. Un karaoke online, però, potrebbe offrire (tanto agli utenti quanto alla community) nuovo valore e le dinamiche del passato non negano possa essere scoperto qualche nuovo talento dell’interpretazione canora. Il servizio ha disponibili poco più di 2000 tracce audio e per usufruirne è sufficiente collegare un microfono al computer ed eventualmente utilizzare una serie di effetti con cui plasmare il risultato finale.

Tecnicamente MySpace Karaoke funziona nel modo classico: la base in riproduzione senza voce, le parole che scorrono sullo schermo, la registrazione della traccia vocale personale aggiunta, ed in futuro anche l’opzione di una eventuale registrazione video. MySpace si stava preparando da tempo a tale funzione se è vero che la tecnologia a supporto della nuova idea è stata acquistata ormai da tempo: due anni or sono la Fox Interactive fece proprio il sito kSolo.com e solo ora integra le qualità dei due asset sotto controllo a nome News Corp.

Il servizio è immediatamente disponibile, ma non per l’Italia: accedendo dal nostro paese il sito restituisce un messaggio di scuse, segnalando che non è possibile usufruire del servizio. Il motivo è presumibilmente legato ad una questione di diritti, ma nel tempo è probabile un’estensione del tutto anche alle divisioni già attive di MySpace (tra le quali MySpace Italia).