QR code per la pagina originale

TwittEarth: la mappa di tutti i twitts

,

TwittEarth, come del resto suggerisce il nome, è un servizio davvero carino che ricalca, in parte , le funzioni di Twittervision. Le differenze tra i due sono però sostanziali e davvero profonde.

Mentre il primo rappresenta in maniera grafica su un mappamondo 3d ogni messaggio proveniente dalla sfera di Twitter, il secondo lo fa su una semplice cartina di Google Maps, con i pregi e gli svantaggi del caso.

Mentre TwittEarth richiede registrazioni, il servizio Twittervision permette di vedere live i commenti delle utenze sparse per le differenti parti del mondo.
Il primo è ancora in versione beta e richiede quindi un occhio diverso. Sta di fatto che il servizio si presenta comunque molto bene, semplice, intuitivo, la grafica è carina, nulla da obiettare sulla funzionalità.

La domanda da farsi è quanto sia utile un servizio del genere, sia per chi ama Twitter sia per chi non ne comprende l’utilizzo. Di sicuro impatto, non c’è che dire, mi riferisco in questo caso a tutte e due le applicazioni, ma la domanda di fondo resta. Qualcuno di voi lo utilizza? O ne utilizza di simili?

Resta un’idea interessante, per coloro che apprezzano il mondo di Twitter ovviamente.

Personalmente – e sottolineo che si tratta di idee assolutamente mie – non ho mai compreso realmente le potenzialità e il senso di applicazioni di micro-blogging come Twitter e simili.
Non so se sia un limite mio o un dato di fatto, ma magari qualcuno di voi riuscirà a farmi cambiare idea. Francamente non ne comprendo la funzione e l’utilità, ma il fatto che siano così diffuse mi fa comunque pensare.